bitcoin, phishing, email, truffa, euro

Quando si parla di Bitcoin bisogne sempre prestare la massima attenzione. Le criptovalute infatti sono al centro dei tentativi di truffa più diffusi online. Il motivo principale è certamente il loro valore esagerato, in grado di superare i 48 mila euro.

A causa di una truffa, un povero utente è stato derubato dei risparmi di una vita, perdendo un totale di 1 milione di euro in Bitcoin. Ma non si tratta di un caso isolato e una situazione del genere potrebbe capitare a tutti.

Infatti, i tentativi di phishing basati sui Bitcoin sono all’ordine del giorno. Le caselle di posta elettronica sono inondati di messaggi come questi che invitano l’utente a riscattare finti premi. In particolare, un nostro utente ci ha segnalato questo messaggio che ha ricevuto proprio in queste ore:

Non credete ai messaggi con cui vi regalano Bitcoin

Il tuo deposito per $ 250,00 USD di BTC è iniziato

Hai appena guadagnato una ricompensa nel nostro programma di investimento.

Desideriamo informarti che il tuo bonus sull’investimento è ora pronto per essere pagato.

Hai guadagnato Bitcoin!

Il messaggio è un chiaro tentativo di Phishing che ha come unico obiettivo quello di derubare gli utenti. Infatti, vengono promessi facili guadagni semplicemente creando un account ma gli unici a guadagnarci saranno i truffatori.

Infatti, i dati di accesso verranno sfruttati per rubare i veri conti degli utenti e svuotarli di tutti i risparmi. Il nostro consiglio, come sempre in questi casi, è quello di diffidare di tutti i messaggi simili a questo mostrato e cancellarlo immediatamente.