Amazon Prime Video: non sprecate questa possibilità, ecco come funziona e i costi

Solitamente, chi ha aderito all’abbonamento di Amazon Prime, si serve anche sella funzione dedicata a film e serie TV in streaming. A chi invece non ha ancora attivato il servizio Amazon Prime Video, consigliamo di seguire questa guida.

Prime Video è quindi diventata la rivale di una delle tante piattaforme di streaming come per esempio Netflix. Ma come ci si iscrive? Basta andare sul sito ufficiale da PC o da mobile (l’app è disponibile tramite iOS e Android). Per quanto riguarda l’abbonamento e la visione dei contenuti, questi si possono gestire anche tramite app (Amazon Prime Video), dove è possibile guardare i titoli offline scaricandoli su smartphone e tablet. L’app si trova anche sulle principali smart TV. Per fare ciò però è fondamentale avere un account Amazon, e lo si può generare da Crea il tuo account Amazon e inserendo nome, indirizzo email e password.

Amazon Prime Video è gratuito per i già clienti Prime, o prevede una prova gratuita di 30 giorni che, una volta conclusa si rinnova in automatico. Quando ci si iscrive bisogna fornire un metodo di pagamento, ma l’importo non verrà addebitato prima della conclusione del periodo di prova.

Amazon Prime Video: come disdire l’abbonamento

Per ritirarsi dall’abbonamento di Amazon Prime Video bisogna:

  1. andare su Account e impostazioni
  2. effettuare l’accesso
  3. cercare la sezione Il tuo account
  4. selezionare Termina iscrizione e conferma

Come vi abbiamo già detto, Amazon Prime Video è gratis per chi è già abbonato a Prime. Dopo la prova gratuita di 30 giorni ha un costo pari a 36 euro all’anno o 3,99 euro al mese.