auto difettoseContinuiamo a parlare di modelli di auto difettose e di sicurezza sulle strade. Può capitare, quando una casa di produzione si accorge di un malfunzionamento in una delle componenti della vettura che questa venga richiamata in fabbrica. Specie se il problema riguarda il funzionamento di uno dei sistemi di sicurezza alla guida. Questo è quanto successo a due case di produzione, entrate giapponesi; sia Honda che Toyota si sono viste costrette a richiamare alcuni modelli di auto perché difettose.

Nello specifico il guasto riguarda gli Air-Bag. Un problema non da poco che potrebbe mettere in serio rischio la sicurezza di guidatori e passeggeri. Le due case di produzione hanno dovuto far fronte a due diversi problemi legati agli Air-Bag; entriamo nello specifico.

Auto difettose: problemi agli Air-Bag per Honda e Toyota

 

Partiamo immediatamente con i problemi relativi ai modelli Toyota; in alcuni veicoli a causa di un’interferenza elettrica il sistema di protezione dei passeggeri potrebbe non attivarsi al momento di un incidente. Un guasto non da poco che potrebbe causare seri pericoli agli automobilisti. I modelli colpiti da questo guasto, fortunatamente facilmente risolvibili, sono: Corolla, Matrix e Avalon.

Per quanto riguarda invece i veicoli firmati Honda il problema è diametralmente opposto. Alcune auto difettose prodotte dalla casa di produzione infatti possiedono un sistema di Air-Bag che rischia di attivarsi senza motivo. Un fenomeno questo altrettanto pericoloso rispetto al precedente. Le vetture su cui si è riscontrato succitato il problema in questione sono i modelli: EV Plus, Odissey, CR-V, Civic e Accord.