WhatsApp: un ritorno a pagamento dal nulla, il messaggio corre in chat

Negli ultimi anni il team di WhatsApp ha rilasciato molteplici aggiornamenti che hanno introdotto nuove feature sempre più interessanti. Dalla crittografia alle doppie spunte blu, negli ultimi anni il servizio di messaggistica è fortemente migliorato sotto un punto di vista puramente legato alle funzionalità offerte. Nonostante ciò, però, non molti sanno che, oltre alle funzionalità che tutti conosciamo, WhatsApp offre anche delle funzioni segrete mirate a migliorare sensibilmente l’utilizzo quotidiano del servizio. Scopriamo quindi di seguito i principali trucchi nascosti.

WhatsApp: ecco le 3 funzionalità nascoste del servizio

1 – Scorciatoie per le chat

Spesso ci capita di dover effettuare azioni diverse dalla semplice messaggistica come svuotare, archiviare, cancellare oppure silenziare alcune chat specifiche. Per far ciò, nella maggior parte dei casi, ci si lancia all’interno della conversazione alla ricerca di queste funzionalità; in realtà, però, è possibile effettuare le medesime operazioni sfruttando le scorciatoie presenti nella lista delle chat attive, scorrendo semplicemente a destra o sinistra.

2 – Inviare lo stesso messaggio a più persone

WhatsApp permette a qualsiasi utente di inviare messaggi a più persone contemporaneamente. Immaginiamo di dover inviare gli auguri di buon anno a tutti i propri contatti. Il copia e incolla è una soluzione ma risulta essere estremamente lenta. Attraverso le liste broadcast, accessibili scorrendo verso il basso nella home, è possibile creare una lista di contatti a cui mandare in contemporanea lo stesso messaggio, inoltrandolo una sola volta.

3 – Impostare le chat più importanti

Spesso capita di perdere di vista una chat molto importante, il che ci costringe a scorrere fra tutti i gruppi e le conversazioni WhatsApp attive. Al fine di evitare questo problema, l’app di messaggistica permette ai propri utenti di fissare in alto una determinata chat effettuando un semplice tap prolungato sulla conversazione e, successivamente, cliccando il tasto “Fissa in Alto”.