xbox series sLe console di nuova generazione, parliamo di Playstation 5 e Xbox series X e S, sono, com’è noto, molto difficili da reperire sul mercato. I problemi di produzione e distribuzione delle console, dovuti alla pandemia di Covid 19, sono ormai noti. Già da prima del lancio delle console si erano prospettati numerosi problemi, con la Sony che si è vista costretta a cancellare anche alcuni preorder.

Va da se che le console nei negozi siano state distribuite con il contagocce con molti utenti che ancora aspettano di poter mettere le mani sui nuovi dispositivi. A questo poi bisogna aggiungere i numerosi episodi di bagarinaggio, con console rivenduti a prezzi anche cinque volte superiori a quelli di listino; senza considerare i vari episodi di scamming, di truffatori che vendano delle foto delle console al prezzo della console stessa.

Xbox Serie S: ancora disponibile su Amazon

 

Tra le console lanciate solo qualche mese fa quella che ad oggi risulta più facile da reperire è la piccolina di Microsoft. L’Xbox Series S, benché non possa essere definita avanguardista per quanto riguarda le performance è comunque una signora console.

Rispetto alla sorella maggiore infatti la console monta una GPU in gradi di supportare fino ai 1080p e un SSD NVMe M.2 da 500 GB. Xbox Series S peraltro risulta ad oggi disponibile sul catalogo Amazon al prezzo di 299,99 euro con consegne a partire dal 28 dicembre. Una grande opportunità per gli appassionati che non vogliono attendere i nuovi stock della sorella maggiore o che semplicemente non fanno delle performance un dogma inviolabile.