blank

L’operatore Fastweb ha recentemente lanciato il proprio servizio 5G in Italia, anche sui dispositivi mobile. Non solo servizio 5G per le abitazioni ma anche per la rete mobile.

Fastweb ha appena lanciato la sua offerta FWA ma non perde l’occasione per annunciare anche l’arrivo del supporto alle reti 5G anche per le offerte mobile a partire dal 27 dicembre. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

Fastweb lancia il suo servizio 5G in Italia anche su mobile

Con una apposita conferenza stampa trasmessa in streaming alle 12 di ieri, Fastweb ha annunciato quella che sarà la strategia per i prossimi anni, sia per le connessioni di rete fissa che mobile. È stato l’Amministratore Delegato, Alberto Calcagno, a presentare NeXXt Generation 2025, progetto che si fonda su tre pilastri: leadership tecnologica, trasparenza e responsabilità sociale.

Si parte dall’evoluzione dell’offerta FTTH, con le linee in fibra ottica Fastweb che verranno portate a ben 2,5 Gbps (contro l’attuale 1 Gigabit) da febbraio 2021, sia per i nuovi clienti che per gli attuali, senza distinzioni. Sul fronte Fixed Wireless Access, nei prossimi giorni Fastweb lancerà, per prima in Italia, a sua rete UltraFWA in circa 50 città italiane situate in aree grigie con velocità fino a 1 Gbps. UltraFWA perché per ottenere le prestazioni promesse sfrutterà sia le frequenze 5G che la fibra ottica.

Per quanto riguarda il 5G su rete mobile, Calcagno ha specificato che il lancio è previsto per il 27 dicembre 2020, inizialmente solo in quattro città: Milano, Roma, Bologna e Napoli (ma la copertura sarà progressivamente estesa ad altre città). L’accesso sarà garantito anche qui sia ai già clienti che ai nuovi, senza costi aggiuntivi.