Il colosso Google ha recentemente inserito una nuova opzione all’interno di Maps grazie alla quale è possibile visualizzare le informazioni sui casi di Covid-19.

Siamo ancora in piena Pandemia Covid-19 e nonostante tutte le restrizioni, contromisure e limitazioni, i casi positivi giornalieri sono ancora molto numerosi e la situazione non è certamente in una fase di miglioramento. Scopriamo insieme la nuova funzione.

 

Google Maps mostra le informazioni sui casi di Covid-19

Si tratta di un layer che permette di visualizzare il numero di contagi per nazioni e regione per regione nel caso dell’Italia. Per attivarlo basta premere sul tasto per la gestione della mappa e invece di passare alla visione satellitare (o altro) vi basterà premere sulla voce informazioni sul COVID-19.

Ogni nazione sarà colorata di rosso e sarà visibile una piccola indicazione con un numero e un grafico in salita o discesa che darà un piccolo quadro generale sullo status Coronavirus in quel luogo. Google ha precisato: “Questi dati cambiano rapidamente e potrebbero non rappresentare alcuni casi ancora in fase di segnalazione. Per alcune aree geografiche potrebbero non essere disponibili dati poiché le autorità locali non li hanno pubblicati o non l’hanno fatto di recente. Poiché la disponibilità dei dati varia a seconda della località, gli intervalli di date relativi ai dati di 14 giorni possono iniziare in giorni diversi.

I conteggi totali includono sia i casi confermati sia i casi probabili in alcune località. I casi probabili vengono identificati da funzionari della sanità pubblica e vengono usati i criteri sviluppati da autorità di governo. I dati provengono da Wikipedia, dai Ministeri della Salute dei vari paesi, dal New York Times e da altre fonti autorevoli, a seconda dell’attribuzione“.