fine del mondoI film che raccontano la fine del mondo si sprecano; alieni, disastri ambientali di proporzioni catastrofiche, guerre, le possibilità sono davvero tante e non c’è che da scegliere. Tuttavia tantissimi scienziati concordano sul fatto che con tutta probabilità la fine della Terra non verrà causata da nessuno di questi fattori. Molto più probabile, a detta degli esperti, che la fine del nostro pianeta venga causata da un fenomeno spaziale. Scopriamo dunque quali potrebbero essere le causa della fine del mondo.

Fine del Mondo: dalla morte del Sole fino ai Buchi Neri

 

  • La morte del Sole: Il motivo per cui il nostro pianeta, con tutta probabilità, finirà il proprio ciclo vitale è legato al Sole. Le ipotesi sono due; da una parte il Sole si spegne lentamente, lasciando il pineta avvolto nella fredda oscurità intergalattica. La seconda opzione invece è che il pianeta venga letteralmente assorbito dal Sole nel caso in cui questo di trasformi in una Gigante rossa.

 

  •  Raffreddamento del nucleo: un’altra possibile causa della fine della Terra potrebbe essere il raffreddamento del nucleo. Questo fenomeno causerebbe il disfacimento della magnetosfera che ci protegge dai venti solari; senza di essa la Terra finirebbe in breve tempo per diventare una landa arida molto simile a Marte.

 

  • Il passaggio di un buco nero: Sicuramente tra le ipotesi è quella più scenografica ed evocativa. Se il viaggio della Terra nell’universo dovesse incrociare la strada di un buco nero le conseguenze sarebbe irreparabili. Un buco nero delle dimensioni di un satellite potrebbe tranquillamente assorbire l’intero pianeta al di la dell’orizzonte degli eventi.