blank

L’app di messaggistica più usata al mondo sta aggiornando il proprio software ad una versione che conterrà un importante update. Quanti di noi, infatti, si ritrovano a dover silenziare alcuni gruppi ogni anno perché la durata massima del “muto” risulta proprio pari ad 1 anno solare?

Che si tratti del gruppo dei colleghi o del gruppo famiglia – da cui arrivano notifiche spesso e volentieri e si preferisce non avere il blocco schermo intasato – ogni utente ha almeno una chat silenziata sul lungo termine.

Finora, tra le varie opzioni, risultava possibile mettere il muto ad una conversazione per 8 ore, 1 settimana o 1 anno al massimo. Da questo momento, con la nuova patch, sarà possibile silenziare queste chat per sempre.

Addio notifiche indesiderate dai gruppi: arriva l’opzione che le silenzierà per sempre

La modifica era stata avvistata già durante l’estate nella patch 2.20.197.3 per Android, ma ora risulta a tutti gli effetti operativa e installata anche sui dispositivi iOS. Non si tratta certo di una grande rivoluzione (anzi, forse ci sono arrivati anche con un po’ di ritardo…) ma è comunque un piccolo miglioramento per ovviare ad un lieve intoppo.

L’opzione “Sempre” non è stata aggiunta alle tre già disponibili, ma è andata a sostituire l’opzione “1 anno”, cosicché adesso le possibilità di silenziare una chat corrispondono a 8 ore, 1 settimana e Sempre.

Altre novità sono in arrivo su WhatsApp: si parla di ottimizzazione dello spazio di archiviazione tramite una nuova interfaccia che permetterà di gestire più efficacemente tutti i media presenti nelle varie chat – possibilità ora contemplata esclusivamente sui client beta. Nei prossimi mesi otterremo maggiori informazioni e magari qualche indiscrezione potrà suggerirci le prossime modifiche programmate dal colosso della messaggistica istantanea.