smartphone

Le problematiche che possono discendere dalle fake news sono sempre innumerevoli, soprattutto se queste ultime riscuotono particolarmente successo. La possibilità di condividere informazioni in maniera rapida ha apportato alla vita degli utenti sia dei lati positivi che negativi: tra i secondi non possono non essere annoverate le bufale. Riguardanti differenti argomenti, quelle dedicate agli smartphone sono sempre le più diffuse, soprattutto quando vengono affiancate da elementi come le radiazioni.

Radiazioni smartphone: sono veramente pericolose?

Nel corso del tempo, sfruttare il termine radiazione è diventato sempre più semplice. Instillando negli individui la paura di sviluppare malattie, le fake news non hanno fatto altro che ampliare lo spettro di non conoscenza già ampiamente diffuso. Grazie alla scienza, però, oggi ci è dato sapere che le radiazioni emesse dagli smartphone non sono pericolose per gli individui per due semplici motivi:

  1. Sono altamente controllate attraverso limiti come i Valori SAR;
  2. Sono di tipo non ionizzante e dunque non causano mutazioni genetiche del DNA delle cellule. 

Ne consegue, molto semplicemente, di che lista come quella che segue non possono che essere false e semplicemente allarmistiche. Ricordate: ogni smartphone per entrate nel mercato deve superare svariati test.

  • Sony Xperia X Compact – 1,08 Watt per kg
  • Honor 5C – 1,14 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ Premium – 1,21 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 Plus – 1,24 Watt per kg
  • Honor 9 1,26 Watt per kg
  • BlackBerry DTEK60 – 1,28 Watt per kg
  • ZTE Axon 7 Mini – 1,29 Watt per kg
  • Xiaomi Redmi Note 5 – 1,29 Watt per kg
  • Apple iPhone 8 – 1,32 Watt per kg
  • OnePlus 6 – 1,33 Watt per kg
  • Google Pixel 3 – 1,33 Watt per kg
  • HTC Desire 12/12+ – 1,34 Watt per kg
  • Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 Watt per kg
  • Huawei P9 Lite – 1,38 Watt per kg
  • Apple iPhone 7 – 1,38 Watt per kg
  • Xiaomi Mi9 – 1,389 Watt per kg
  • OnePlus 5 – 1,39 Watt per kg
  • Google Pixel 3 XL – 1,39 Watt per kg
  • Huawei Nova Plus – 1,41 Watt per kg
  •  P9 – 1,43 Watt per kg
  • Huawei GX8 – 1,44 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 Watt per kg
  • Motorola Moto Z2 Play – 1,455 Watt per kg
  • Huawei P9 Plus – 1,48 Watt per kg
  • Honor 8 – 1,5 Watt per kg
  • HTC U12 Life – 1,48 Watt per kg
  • OnePlus 6T – 1,55 Watt per kg
  • Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 Watt per kg
  • Huawei Mate 9 – 1,64 Watt per kg
  • OnePlus 5T – 1,68 Watt per kg
  • Xiaomi Mi A1 – 1,75 Watt per kg

Tutti i telefoni in questa classifica rispettano il limite del Valore SAR imposto a 2 watt per chilogrammo.