Salvadanaio Intesa Sanpaolo

Ideato da Intesa SanPaolo per aiutare i propri clienti a mettere da parte del denaro, il salvadanaio digitale disponibile in app presenta molti più vantaggi di quanto si potrebbe pensare. Denominato nello specifico “XME Salvadanaio“, questo strumento risulta essere idoneo per chi a casa non riesce a tenere da parte le monetine in un porta risparmi fisico. Sempre a portata di mano grazie all’applicazione mobile della home banking e sempre utilizzabile, in qualunque momento, grazie alla sua forma digitale, di questo tool non ci si può scordare assolutamente grazie anche all’accordo che la stessa Intesa SanPaolo ha con Amazon. Scopriamo i dettagli.

XME Salvadanaio di Intesa SanPaolo: utilizzo, canone, vantaggi

Attivare XME Salvadanaio è semplicissimo: con la possibilità di provvedere in autonomia attraverso l’app o richiedere l’aiuto di un assistente in filiale, lo strumento è vicino sia alle esigenze dei più giovani che dei più adulti.

Per quel che concerne l’attivazione on-line, non sarà che necessario aprire l’app mobile, selezionare la voce inerente al salvadanaio dal menù e ancora, dopo aver selezionato il conto sui cui attivarlo, procedere con la firma digitale. Giunti a tal punto lo strumento inizierà ad essere operativo fin da subito.

Per accantonare il denaro, Intesa SanPaolo ha previsto tre metodologie differenti:

  1. ad impulso: si decide di mettere da parte tot. denaro e lo si fa attraverso sportello o app Mobile;
  2. periodico: viene creata una regola per cui una somma di denaro definita verrà accantonata con scadenza giornaliera, settimanale o mensile ;
  3. per arrotondamento di operazioni di addebito sul conto.

Creando un obiettivo di spesa, poi, Intesa offre ai suoi utenti la possibilità di ampliare uno strumento Amazon. Dedicando l’accumulo dei propri risparmi in vista dell’acquisto di un buono del colosso dell’e-commerce sarà possibile, una volta arrivati all’obiettivo, ottenere il 3% in più sul valore dello stesso buono (per un tetto massimo di 1900€).

Il canone? Un prezzo irrisorio di 0,50€ al mese.