Macchina nuovaAcquistare una nuova macchina è senza ombra di dubbio una spesa ragionata. A differenza di uno smartphone o di un altro devices tecnologico, quando arriva l’ora della vettura sono numerose le domande che si pongono gli utenti, soprattutto in vista di una spesa considerevole.

Presenti sul mercato in varie forme e categorie, oggi le auto godono di particolare agevolazioni grazie all’entrata in vigore di numerosi bonus: vediamo dunque, come acquistare una vettura ad un prezzo ottimo. 

Macchina nuova: quale scegliere? Che Bonus utilizzare?

Del bonus rottamazione se n’è parlato a dismisura: durante l’estate sono numerosi gli utenti che finalmente sono riusciti ad acquistare una macchina nuova grazie a questa opportunità. Oggi, però, vi vogliamo parlare di un altro ecobonus rilanciato grazie al decreto Agosto.

Grazie alle informazioni rilasciate dallo stesso Governo sappiamo che per i veicoli di categoria M1:

  • Per l’acquisto di una macchina con Emissioni <= 20 g/kmEmissioni > 20 g/km e <= 60 g/km il bonus è pari a 2000€ con rottamazione o 1000€ senza.
  • Per la compravendita di un auto con Emissioni > 60 g/km e <= 90 g/km , il bonus è pari a 1750€ con Rottamazione o 1000€ senza.
  • Per l’acquisto di una macchina con Emissioni > 90 g/km e <= 110 g/km , il bonus è pari a 1500€ con rottamazione o 750€ senza.

Per i veicoli di categoria L, invece, il sito dell’ecobonus riporta due risvolti:

  • Per chi rottama la sua macchina, il bonus è pari al 40% del prezzo d’acquisto fino ad un tetto massimo di € 4.000 (IVA esclusa);
  • Per chi non rottama, il bonus è pari 30% del prezzo d’acquisto fino ad un tetto massimo di € 3.000 (IVA esclusa).