malware Play Store appGli utenti Android ricevono comunicazione di un nuovo malware che ha fatto breccia nel Play Store attraverso una lista di 17 app. Al loro interno è stata intercettata una nuova e più temibile variante del già noto Joker. Questo tipo di virus è notoriamente conosciuto per il fatto di attivare servizi in abbonamento piuttosto costosi.

Il nuovo metodo di azione aggredisce senza discriminazione alcuna i clienti con SIM di Vodafone, TIM, WindTre, Iliad ed MVNO lasciando spazio ad uno svuota credito davvero assurdo. Ecco come funziona e quali sono le app in lista nera.

 

Credito azzerato da Joker: il ghigno del nuovo virus scoperto in queste 17 app infette

Il primo avvistamento del malware Play Store più temuto di sempre risale al 2016 ed arriva ai giorni nostri con un codice riscritto. Stiamo parlando del già sopra menzionato Joker, ora capace di insinuarsi all’interno di app che prendono il controllo degli SMS. Il suo potenziale è davvero catastrofico sul piano economico degli utenti che installano queste app:

  • All Good PDF Scanner
  • Mint Leaf Message – Your Private Message
  • Unique Keyboard – Fancy Fonts & Free Emoticons
  • Tangram App Lock
  • Direct Messenger
  • Private SMS
  • One Sentence Translator – Multifunctional Translator
  • Style photo collage
  • Meticulous scanner
  • Desire Translate
  • Talent Photo Editor – Blur focus
  • Care Message
  • Part message
  • Paper Doc scanner
  • Blue scanner
  • Hummingbird PDF Converter – Photo to PDF

La risultante è un progressivo ammanco di soldi. Si arriva al punto di esaurire tutto il credito accumulato con le ricariche nel giro di pochi giorni. Scoprire l’esistenza del codice malevolo non è semplice in quanto le app nascondono le icone con gli utenti che dimenticano di procedere alla disinstallazione delle stesse. Occorre farlo al più presto avendo cura di non installare nuovamente il tutto da market esterni e di effettuare un ciclo di scansione antivirus per eliminare eventuali tracce di codice malevolo.