Sim di valore: la lista delle schede più costose al mondo

In pochi sanno che non tutte le SIM hanno lo stesso valore. Ne esistono alcune innocue ed altre che vi permetteranno di guadagnare un’elevata somma a dir poco speciale. Il segreto? Ovviamente è nascosto all’interno della sequenza di numeri caratterizzata a sua volta dalla ripetizione progressiva delle cifre. Ultimamente il mercato della rivendita ha iniziato ad estendersi, inglobando al suo interno le SIM Top Number, ossia tutte quelle schede SIM il cui numero segue appunto una sequenza fuori dalla norma. Dove c’è mercato quindi vi sono collezionisti sfegatati pronti a spendere somme elevatissime pur di accaparrarsi la SIM di valore più particolare.

 

SIM di valore: una scoperta finalizzata alla beneficenza

Le SIM di valore possono portare al suo possessore somme che vanno dai dai 3.000 ai 50.000 euro. La scoperta è avvenuta grazie ad un servizio televisivo andato in onda sul programma Le Iene, il quale ha scaturito la nascita di una raccolta fondi per l’Istituto Nazionale dei Tumori. 

La lista comprenda al momento vede:

  • 339 YYXXXXX, donato da TIM, è stato venduto per 2.210 euro;
  • 33Y XXXXXXX, anche questo donato da TIM, è stato battuto alla cifra di 8.600 euro;
  • 342 XXXXXYY, donato da Vodafone, è stato assegnato per la cifra di 1.920 €;
  • 320 XYZYZYZ, donato da Wind, è stato venduto a un collezionista per 856 euro;
  • 393 XY9XXY9, donato da H3G, ha raggiunto la cifra di 343 euro.

Inutile dire che alla collaborazione si sono unite le più famose compagnie telefoniche  Tim, Wind, Tre e Vodafone. Quando si tratta di beneficenza e di scopi a fin di bene, non ci si tira mai indietro!