Unlimited 200 Special Edition

Sta per arrivare il momento tanto atteso per tutti gli utenti di WindTre. A seguito delle promesse fatte la scorsa primavera dal gestore, sta finalmente per iniziare la grande stagione del 5G. I clienti a breve saranno in grado di utilizzare le prime connessioni internet ad alta velocità sugli smartphone di ultima generazione.

 

WindTre, dove saranno disponibili le prime reti 5G in Italia

Durante l’estate, un numero sempre maggiori di abbonati WindTre – attraverso i canali ufficiali social – ha chiesto ai responsabili dell’operatore informazioni relative alla partenza della sperimentazione del 5G in Italia. Le notizie per gli utenti possono dirsi confortanti: la prima disponibilità del 5G sarà cosa certa per alcuni abbonati già entro la fine del 2020. 

In base all’attuale programmazione del provider, proprio entro il mese di Dicembre inizierà la sperimentazione del 5G. Con la piena disponibilità delle infrastrutture propedeutiche al 5G, già tanti clienti potranno navigare in rete con velocità più che sostenute rispetto agli attuali standard.

WindTre garantisce un programma di assoluta eccellenza a riguardo. Da qui ai prossimi mesi saranno resi operativi oltre 20mila siti di trasmissione attivi. Se si tiene conto dell’investimento, in termini assoluti, sotto l’aspetto economico, la cifra da segnalare è di 6 miliardi di euro.

L’attuale strategia di WindTre prevede il primo lancio del 5G nelle principali città italiane e nei centri urbani più densamente popolati. Se questo è il programma per il 2020, nel 2021 le novità saranno anche maggiori. L’obiettivo del gestore è quello di portare il 5G da subito già in oltre 70 città italiane.