enel-energia-regalo

Bollette di energia elettrica sempre più salate secondo alcuni consumatori e a tal proposito alcuni clienti di Enel Energia hanno trovato un nuovo metodo con il quale risparmiare, purtroppo non si tratta di un metodo totalmente legale. Manomettendo il proprio contatore con degli strumenti specifici sono riusciti a rallentare il conteggio dei consumi, ma eccovi svelati maggiori dettagli qui di seguito.

Enel Energia truffata: numerosi suoi clienti hanno trovato un nuovo metodo per risparmiare sulle bollette future

Decisamente un periodo molto particolare per Enel Energia non solo a causa dell’arrivo inaspettato del Coronavirus, ma anche a causa dei tantissimi fedeli clienti che hanno deciso di manomettere il proprio contatore dell’energia elettrica. Questa nuova truffa, secondo le indagini, è iniziata nella città di Roma e alcune provincie vicine finché non si è divulgata in tutta Italia. I consumatori, o meglio truffatori, hanno pensato bene di acquistare un semplice, economico e facilmente reperibile strumento, un magnete, per appoggiarlo sul proprio contatore e rallentare i consumi. 

Con un semplice strumento sono riusciti a riscontrare un notevole risparmio sulle bollette future, ma purtroppo per Enel Energia non finisce ancora qui visto che ha scoperto delle nuove cose grazie alle accurate indagini. Su diversi contatori, addirittura, sono statai trovati alcuni strumenti specifici che solo i suoi addetti possiedono per effettuare i vari lavori nel corso della loro giornata lavorativa. La multinazionale, dunque, si è ritrovata con dei dipendenti corrotti che in cambio di soldi hanno modificato i contatori dei consumatori diventato così complici di questa subdola truffa.