La stagione estiva a portato ad alcuni cambiamenti per le tariffe di WindTre ed anche per le tariffe di Vodafone. Le rimodulazioni dei costi di queste settimane hanno interessato anche gli abbonati di TIM. Per una serie di clienti, infatti, sono aumenti i prezzi mensili delle ricaricabili di riferimento.

 

TIM, per queste due promozioni sono previsti costi in aumento e nuovi consumi mensili

Le rimodulazioni estive di TIM sono entrate in vigore nei giorni conclusivi del mese di Giugno ed hanno interessato le due promozioni, Ten Go e SuperGiga 20. La scelta dell’operatore è stata quella di incorporare difetto le due iniziative, proponendo un unico prezzo ed anche nuove soglie di consumo.

Per gli utili delle due promozioni sono ora previste chiamate senza limiti, più SMS da inviare a chiunque e Giga illimitati per la connessione internet. Il prezzo di rinnovo dell’offerta si attesta sui 23,99 euro ogni trenta giorni. A conti fatti, quindi, è previsto un aumento di 1,49 euro rispetto a quelli che erano i precedenti costi.

Come già sottolineato, le modifiche unilaterali di TIM sono entrate in vigore lo scorso 25 Giugno. Essendo già trascorsi da tempo i tempi di entrata in vigore per le modifiche, non è più possibile effettuare la disdetta senza penali. 

Questo cambiamento di TIM segue in ordine di tempo un’ulteriore rimodulazione di TIM che riguarda un pubblico più ampio. Il gestore, infatti, ha applicato un costo extra sulle SIM che non hanno una ricaricabile attiva. Per costoro è ora previsto ora un prezzo aggiuntivo di 1,99 euro ogni trenta giorni