Carta del Docente bonus 500 euro proroga 31 agosto 2020

Come dichiarato dalla legge 107/2015, attraverso la Carta del Docente viene offerta agli insegnanti la possibilità di aggiornarsi e di sostenere una formazione continua che valorizzi le proprie competenze professionali. Con questa carta, viene concesso ai docenti un bonus di ben 500 euro da spendere in svariati ambiti di formazione e aggiornamento professionale. Si possono infatti acquistare nuovi strumenti di lavoro (come PC, tablet, ecc), si possono acquistare nuovi libri di testo da consultare e tanto altro. La scadenza per l’utilizzo di questo bonus era fissata per il 31 luglio 2020. Tuttavia, il Ministero dell’Istruzione ha reso noto che la data di scadenza è stata prorogata di un mese.

 

Carta del Docente: prorogata al 31 agosto la data di scadenza del bonus

A causa della pandemia che ha coinvolto il mondo intero, il settore scolastico ha subito delle forti conseguenze. Dato che non è stato più possibile recarsi fisicamente a scuola per evitare i contagi, i docenti hanno infatti dovuto eseguire per i propri alunni una didattica a distanza dalla propria casa. Per fare questa nuova tipologia di didattica, la tecnologia è stata senza ombra di dubbio uno strumento molto importante e quasi essenziale.

Fra circa un mese ricomincerà la scuola ma al momento non sappiamo come evolverà la situazione per il Coronavirus. Non sappiamo infatti se la didattica a distanza si renderà o meno ancora necessaria. Forse proprio per questo il Ministero dell’Istruzione ha deciso di prorogare la data di scadenza del bonus da 500 euro della Carta del Docente dal 31 luglio al 31 agosto. In questo modo, infatti, i docenti avranno più tempo a disposizione per acquistare dei nuovi prodotti tecnologici da adoperare in caso di necessità se si dovesse ricorrere nuovamente alla didattica a distanza.