bonus auto 2020

Con il mese di agosto 2020 arriveranno i tanto discussi incentivi per l’acquisto di una nuova auto. Con il Decreto Rilancio, infatti, sono state presentate svariate proposte tra le quali proprio il bonus per la rottamazione e l’acquisto di una nuova auto per tutti i cittadini italiani. Grazie a questi incentivi, si potrà arrivare a risparmiare una grande quantità di denaro, pari ad addirittura 10.000 euro.

 

Incentivi auto 2020: ecco quali auto conviene comprare

Con l’arrivo di questo bonus auto 2020, i cittadini italiani potranno rottamare la propria auto e potranno comprarne una nuova risparmiando notevolmente i propri risparmi. Questi incentivi saranno attivi a partire dal 1 agosto 2020 fino al 31 dicembre 2020 e si potrà scegliere tra diversi modelli di autovetture. Per risparmiare ancora di più, è consigliabile sfruttare sia la rottamazione della propria auto sia gli incentivi per l’acquisto di una nuova auto.

Fra le auto consigliate, ci sono soprattutto le auto elettriche e le ibride. Con l’acquisto di questa tipologia di autovetture è infatti previsto l’Ecobonus che può raggiungere una somma pari ad addirittura a 10.000 euro. Nello specifico:

  • Se si acquista un’auto Green elettrica o ibrida plug-in si ha un bonus di 4000 euro con la rottamazione e 2000 euro senza rottamazione;
  • Se si acquista un’auto Euro 6 si ha un bonus rottamazione di 3500 euro, mentre senza rottamazione è da 1750 euro
  • Se si acquista un’auto Ibrida plug-in con Ecobonus si ha un bonus rottamazione di 6500 euro, senza rottamazione è da 3500 euro
  • Se si acquista un’auto elettrica si ha un bonus rottamazione di 10.000 euro, mentre senza è da 6000 euro

Per chi volesse risparmiare, è possibile acquistare con questi incentivi l’auto elettrica Škoda Citigo e-iV Ambition con un prezzo pari a 12.300€ e la Smart ForTwo con un prezzo di 15.026 euro grazie al bonus. Per quanto riguarda le auto ibride, ricordiamo la Ford Kuga ad un prezzo di 30.500 euro, la Mini Country Cooper SE a 35.800 euro e la Audi A3 e-tron a 35.850 euro, sempre grazie al bonus.