Iliad batte tutti i gestori italiani: TIM, Vodafone e Wind Tre distrutti

Quando si parla di Iliad non si può fare a meno che analizzare il suo percorso. Stiamo parlando di un gestore che non ha avuto rivali durante questi due anni e mezzo, periodo nel quale ha operato solo ed esclusivamente in Italia.

L’azienda è riuscita ad insediarsi fin da subito, proponendo soluzioni interessanti nel mondo della telefonia mobile. Tutti i gestori che già da prima dominavano il panorama italiano, si sono ritrovati in netta difficoltà. Vodafone e TIM ad esempio hanno perso diversi utenti proprio per mano di Iliad, che con tutti i contenuti a sua disposizione è riuscito a creare un vero e proprio impero. Gli utenti al suo seguito sono ad oggi più di 5,5 milioni, con un ampio margine di crescita per il futuro. I numeri poi parlerebbero da soli, almeno secondo le ultime statistiche prodotte da AGCOM.

 

Iliad, non c’è concorrenza che tenga: è l’unico gestore in crescita insieme a quelli virtuali

I numeri che sono stati elaborati ultimamente hanno evidenziato la continua crescita di Iliad il primo trimestre del 2020. Secondo i dati analizzati pare che le richieste di portabilità siano cresciute di gran lunga rispetto all’anno precedente.

I numeri parlano di ben 149 milioni in totale, con un incremento sostanziale rispetto ai precedenti 139 milioni. Il dato risulta quindi molto significativo vista la crescita del 2,5% rispetto a tutti gli altri gestori che invece registrano un trend negativo, almeno per quanto concerne l’ambito MNO. Ovviamente tutto sembra essere in continuo miglioramento, per cui servirà davvero un’idea innovativa per abbattere questo colosso.