WhatsApp, gli utenti scappano definitivamente a causa di un problema

Sono moltissimi gli utenti che ogni anno hanno WhatsApp sul proprio smartphone, sapendo che in qualsiasi momento possono contattare chiunque senza problemi. L’applicazione colorata di verde è diventata infatti quasi obbligatoria per chiunque voglia sentirsi con i propri affetti personali, con i propri amici, o anche con il proprio gruppo di lavoro.

Stiamo parlando infatti di un colosso che ha superato da tempo 1 miliardo di utenti, diventando quindi l’applicazione più seguita al mondo. Questo è stato possibile grazie ai tanti progressi compiuti negli ultimi anni grazie alla grande mole di novità. Queste sono state possibili grazie agli aggiornamenti, i quali non mancano veramente mai. Quello che però gli utenti non vorrebbero più vedere, sono le truffe che passano attraverso la chat. Questa mettono in pericolo tantissime persone, soprattutto quelle più ingenue e meno avvezze a tale tipo di pratiche.

 

WhatsApp, adesso gli utenti sono veramente stufi: in molti sono scappati chiudendo il proprio account definitivamente

WhatsApp ha fatto di tutto pur di diminuire le truffe all’interno della propria chat, ma senza troppo successo. Sono infatti gli utenti a decidere cosa condividere, e talvolta possono portare a gravi conseguenze. Ultimamente, stando alle statistiche interne del colosso colorato di verde, ci sarebbero state diverse defezioni. Molti utenti hanno infatti scelto in maniera definitiva di abbandonare l’applicazione, passando alla concorrenza.

Qualcuno avrebbe parlato di Telegram, app rivale di WhatsApp che negli ultimi tempi è riuscita a guadagnare molto terreno. Qui, secondo il pubblico, non ci sarebbero truffe e inoltre le funzioni sarebbero molte di più rispetto a WhatsApp.