SMS 2.0

Il mondo delle telecomunicazioni ha dato vita al servizio degli SMS, Short Message Service, con il quale è possibile comunicare con un’altra persona inviando dei piccoli messaggi di testo direttamente dal proprio telefono cellulare. Con gli anni, però, questo servizio è stato messo da parte perché tantissimi utenti hanno deciso di affidarsi alle varie piattaforme di messaggistica istantanea come Whatsapp, Telegram, Messenger e via dicendo. Applicazioni gratuite che permettono di inviare e ricevere non solo messaggi di testo, ma anche immagini, video, documenti, contatti con una semplice connessione internet.

Il colosso di Mountain View, però, ha deciso di lavorare sui vecchi e amati SMS per renderli molto più innovati e al passo con i tempi. Proprio per questo motivo oggi sono disponibili anche in Italia gli SMS 2.0.

SMS 2.0: Google ha rivoluzionato il servizio dei vecchi e amati messaggi di testo

Il servizio innovativo ideato dal colosso di Mountain View presenta innumerevoli funzioni simili a quelle che offrono le varie piattaforme di messaggistica istantanea come Whatsapp o Telegram. Basta scaricare gratuitamente l’applicazione dal proprio Play Store o App Store per inviare messaggi di testo oltre i 160 caratteri, inviare e ricevere contenuti multimediali, note vocali, documenti, posizione geografica, contatti. Inoltre è possibile anche creare chat di gruppo per comunicare con più persone.

Questo nuovo servizio non necessita di alcuna connessione internet per funzionare correttamente, ma soltanto del segnale perché è compatibile con i vari gestori telefonici. Per capire la compatibilità dell’applicazione con il proprio gestore telefonico basta aprire l’app, cliccare su Funzionalità Chat e scoprire se il gestore telefonico d’interesse permette di utilizzare questa piattaforma.