blank

Samsung, al nota azienda famosa per la sua attitudine nella creazione di prodotti dedicati al mondo smartphone, ha deciso di iniziare una nuova avventura nel mondo dei monitor da gioco, ha infatti presentato la sua nuova gamma di monitor, parliamo dei Samsung Odyssey.

Samsung Odyssey G7 è tutto ciò che vi serve

Samsung ha svelato ufficialmente il suo nuovo Odyssey G7, un display dedicato ai videogiocatori e che offre tutto ciò che si può desiderare per un’esperienza soddisfacente e performante.

In particolare il monitor in questione si articola in due modelli curvi da 27 o 32 pollici di diagonale, in 16:9 e con risoluzione QHD a 2560 x 1440 pixel basata su tecnologia QLED.

Per quanto riguarda la resa dell’immagine ovviamente da Samsung non potevamo non aspettarci un prodotto top, ed infatti il pannello offre una luminosità di 350Nits accostata ad una copertura della gamma colore del 95% DCI-P3.

Tutto ciò viene amplificato dal fatto che, la luminosità è overscalabile a ben 600Nits, feature che consente al monitor di godere della certificazione HDR600.

Per quanto riguarda il alto gaming invece, il monitor offre un refresh rate di ben 240hHz ed un tempo di risposta di 1ms, valori ormai standard per i giocatori che vogliono il massimo delle prestazioni in termini di fluidità.

Ovviamente a fronte di una frequenza di aggiornamento tale Samsung non poteva non implementare sia Nvidia G-Sync che AMD FreeSync Premium Pro, indispensabili per far adattare il refresh rate al frame rate, in questo caso indipendentemente dalla scheda grafica su cui viaggia.

Nulla si sa ancora in merito al prezzo, ciò che sappiamo consiste nel fatto che i monitor saranno destinata ad un a fascia del mercato premium e quindi non saranno economici.