cellulariPossiedi vecchi cellulari? Magari ne hai addirittura qualcuno in blister o nella sua confezione originale non ancora aperta. Proprio come i fumetti o le collezioni a tiratura limitata anche i telefonini del passato acquistano grande valore per i collezionisti. Se per caso hai conservato in ottimo stato qualcuno dei device in elenco ritieniti fortunato. Potresti guadagnare parecchi soldi mettendo all’asta il tuo reperto all’interno di forum e siti online. Ecco quali sono i primordiali dispositivi più ambiti dai collezionisti.

 

CELLULARI più ricercati: questi modelli valgono come un forziere pieno d’oro

Motorola DynaTac 8000x Mobira Senator sono soltanto due degli esempi di collezionismo vintage. Averli conservati al riparo dalle intemperie può ripagare parecchio. Probabilmente le new entry del mondo hi-tech non sanno nemmeno di cosa stiamo parlando. Si tratta di device old style. Il primo è un grosso ammasso di circuiteria e plastica con una cornetta attaccata ad una scocca dal peso di 3 Kg. Il secondo modello, invece, è il primo cellulare della storia. In entrambi i casi 1000 euro non li nega nessuno. Ed è solo l’inizio.

Più avanti nelle tappe cronologiche della storia tecnologica incontriamo iPhone 2G, apprezzato per il suo aspetto minimal che nonostante questo non gli nega 1000 euro di listino con una base che difficilmente scende al di sotto di soglia 300 euro anche per cattivo stato di conservazione.

Ulteriori possibilità si ricercano con Ericsson T28 Nokia 3310, due telefoni famosi che milioni di persone hanno avuto tra le mani e che oggi si possono trasformare in una banconota da 100 euro in pochi secondi. Liberare un vecchio cassettino pieno di telefoni passati non è mai stato così piacevole. Non trovi?