velocità 4G ItaliaNon se lo aspettava nessuno ma c’è stato un sorpasso da parte di WindTre per quanto riguarda la qualità e la velocità del 4G. Secondo quelli che sono gli ultimi rapporti il neo operatore ha battuto tutti sul tempo mettendo in secondo piano i sempreverdi TIM, Vodafone ed Iliad. Ecco cosa ha scoperto OpenSignal dopo le analisi della rete.

 

OpenSignal proclama il nuovo vincitore del 4G: WindTre batte TIM, Vodafone ed Iliad

Il nuovo documento redatto dagli esperti di OpenSignal descrive il nuovo assetto tecnico della rete di quarta generazione che vede ora in testa il neonato WindTre. La sua infrastruttura, reduce da un importante aggiornamento, è rientrata in un palinsesto di analisi basato su oltre 2 miliardi di test su 800 milioni di dispositivi nel periodo compreso tra il 1 febbraio ed il 30 aprile 2020.

Stando ai report la situazione è cambiata contro TIM e Vodafone, da sempre reputati quali i migliori gestori di rete esistenti in Italia. Il risultato si ribalta con una preponderante vittoria Wind Tre per la velocità massima raggiunta in fase di download. Con i suoi 25,4 Mbps di media stacca sui rivali che superano comunque la soglia dei 20 Mbps. In ordine abbiamo:

  • WindTre: 25.4 Mbps
  • TIM: 23.6 Mbps
  • Iliad: 22.3 Mbps
  • Vodafone: 21.6 Mbps

In termini di upload la situazione non cambia con WindTre sempre al primo posto con 9,1 Mbps cui seguono TIM (8,0 Mbps), Iliad (7,2 Mbps) e per ultima Vodafone (7,0 Mbps).

Il prospetto cambia sul piano della copertura 4G che stavolta consegna lo scettro a Vodafone con il 92.2% di disponibilità a margine di WindTre (91.4%), TIM (90,1%), e Iliad (88,7%).