blankÈ probabile che lo storico lancio organizzato da SpaceX, in collaborazione con la Nasa, non ci sarà per la seconda volta e per lo stesso motivo: il maltempo.

Le informazioni trapelate nelle ultime ore riguardanti il lancio riprogrammato – che dovrebbe avvenire oggi – mostrano che esiste una probabilità del 60% che il tempo sia nuovamente un impedimento. Se SpaceX e Nasa non sono in grado di procedere, riproveranno domani. Tuttavia, sembra quasi non sia destino, perché anche domani le condizioni climatiche non saranno delle migliori. La probabilità che il lancio abbia luogo come previsto è solo del 40%.

Infatti, è altamente probabile che pioggia e nuvole impediscano al razzo di decollare in sicurezza sia oggi che domani. Le previsioni non sono in realtà un problema presso il Kennedy Space Center in Florida. Tuttavia, un lancio sicuro richiede anche un bel tempo attraverso l’Atlantico, per garantire che gli astronauti siano al sicuro se costretti ad atterrare nell’oceano per un qualsiasi motivo.

SpaceX e Nasa non demordono: nuovo tentativo di lanciare nello spazio Falcon 9

Nel caso in cui il lancio non vada a buon fine questo fine settimana, le due società hanno un ulteriore possibilità il 3 giugno, e il giorno seguente nella peggiore delle ipotesi. I lanci sono limitati a giornate specifiche perché richiedono una pianificazione meticolosa e per la disponibilità della Stazione Spaziale Internazionale. Nasa e SpaceX hanno già annullato lo storico lancio mercoledì sera.

Come vi abbiamo già detto in precedenza, questo lancio non è un lancio qualsiasi. Per gli americani rappresenterebbe il primo lancio nello spazio dopo 50 anni, ma per tutti noi sarebbe anche la prima volta che una missione spaziale ha luogo grazie ad una compagnia privata. SpaceX è infatti un’azienda privata nata grazie ad Elon Musk. Non è un aspetto da sottovalutare. La possibilità di finanziare missioni spaziali privatamente è rivoluzionario in questo campo. Infatti, la possibilità e modalità di viaggiare nello spazio cambierebbe per sempre. Purtroppo al di là di tutte le premesse e i buoni propositi, questo lancio sta incontrando davvero tante difficoltà.