LG Q61

Il noto produttore LG ha da poco presentato ufficialmente per il mercato sudcoreano un nuovo smartphone di fascia media, ovvero il nuovo LG Q61. Questo device si presenta come una versione re-branded del mid-range LG K61, presentato in Italia qualche mese fa.

 

LG Q61: ecco le caratteristiche tecniche del nuovo device di LG

Il nuovo terminale appartenente alla fascia medio-bassa di LG dispone di un design caratterizzato da un display forato e da quattro fotocamere posteriori poste orizzontalmente sulla scocca. Il pannello è un IPS LCD in risoluzione FullHD+ e con una diagonale da 6.5 pollici. La fotocamera frontale alloggiata nel foro è da 16 megapixel e il display si presenta nel form factor di 19.5:9.

Sul posteriore non troviamo grosse novità di rilievo in ambito fotografico. Troviamo infatti sempre un sensore fotografico principale da 48 megapixel accompagnato da un grandangolo, da un sensore di profondità e da un sensore macro (rispettivamente da 8, 5 e 2 megapixel). Al di sotto dei sensori fotografici è poi collocato un sensore biometrico per lo sblocco.

Il processore prescelto dall’azienda è il SoC MediaTek Helio P35, mentre come tagli di memoria troviamo 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. Caratteristica che contraddistingue questo dispositivo è inoltre la presenza della certificazione militare MIL-STD-810G che garantisce resistenza agli urti e alle cadute. All’appello non mancano una batteria da 4000 mAh, il chip NFC, il jack audio per le cuffie e il Wi-Fi dual band.

 

Prezzi e disponibilità

Il nuovo mid-range LG Q61 sarà disponibile all’acquisto per il mercato sudcoreano a partire dal prossimo 29 maggio nella colorazione White ad un prezzo pari a 369.600 won, cioè a circa 275€ al cambio attuale.