twitter

Numerosi giganti della tecnologia stanno lasciando lavorare il personale da casa per mesi, mentre persistono le preoccupazioni per la pandemia. Twitter però sta facendo un ulteriore passo avanti. Il social network ha confermato a BuzzFeed News che consentirà a molti dipendenti di lavorare da casa a tempo indeterminato, non solo fino a quando il COVID-19 non sarà più una minaccia incombente. Alcune persone dovranno lavorare in ufficio per la manutenzione del server e altre attività di persona, ma coloro che possono giustificare il lavoro da remoto potrebbero non dover rimettere in piedi l’ufficio.

In una lettera ai dipendenti che annunciava la policy, il capo di Twitter, Jack Dorsey, affermava che era improbabile che la società riaprisse gli uffici o consentisse la maggior parte dei viaggi di lavoro fino a settembre, con eventi di persona annullati per tutto il 2020. Ha aggiunto che Twitter aumenterebbe il suo lavoro da remoto con un’indennità di 1.000 dollari.

 

Twitter: questa nuova soluzione potrebbe anche essere conveniente per l’azienda

Non è del tutto sorprendente che Twitter lo farebbe, e non solo a causa della situazione difficile causata dalla pandemia. Le presenze fisiche possono essere costose tra spazio ufficio di base, servizi, trasferimenti e spese di viaggio. Questo potrebbe far risparmiare alla società molto denaro nel lungo periodo.

In una certa misura, si arriva anche alla conclusione che la pandemia può trasformare il modo di pensare il lavoro da casa. Mentre le aziende hanno a lungo insistito sul fatto che le persone entrano nelle aziende per motivi di collaborazione e interazione di persona, alcune potrebbero decidere che semplicemente non è necessario o addirittura prosperare rimanendo a casa. Il lavoro a distanza evita lunghi spostamenti e drammi in ufficio consentendo allo stesso tempo più tempo con la famiglia.