blank
Home News Dropbox beta per Mac può finalmente sincronizzare il tuo desktop

Dropbox beta per Mac può finalmente sincronizzare il tuo desktop

La nuova versione beta di Dropbox sembra essere molto più efficiente rispetto alla versione precedente e ora si avvicina ad iCloud

Dropbox

Dropbox è stato meno seducente per molti utenti Mac rispetto ad iCloud e ciò era dovuto in parte a causa della sua sincronizzazione limitata. Il servizio Apple può sincronizzare il desktop e la cartella Documenti, con Dropbox invece ti devi accontentare di poter sincronizzare solo una cartella importante. Tuttavia, potresti avere motivo di dargli una seconda chance nel prossimo futuro. Il team di 9to5Mac ha scoperto che l’ultima Dropbox beta per Mac (purtroppo, non facile da ottenere) ha la possibilità di sincronizzare desktop, documenti e download.

La mossa arriva poche settimane dopo che il servizio di file hosting ha rielaborato il suo motore di sincronizzazione principale per semplificare la manutenzione e migliorare l’affidabilità.

 

 

Dropbox si rinnova con la versione beta e si avvicina ad iCloud

Come per iCloud, questo ha mossa assume senso solo se ti iscrivi a uno dei livelli a pagamento di Dropbox (2 GB di spazio risultano terribilmente inadeguati per le nostre esigenze). Tuttavia, potrebbe essere molto utile se si desidera l’archiviazione cloud che funge più da backup continuo per file comuni che da un luogo in cui caricare file specifici.

Questa notizia arriva in un momento in cui iCloud ha finalmente lanciato la condivisione di cartelle con iOS 13.4. Per molti utenti la sincronizzazione desktop è stata una delle ragioni principali per cui hanno usato iCloud. Il ripristino dei file eliminati per iCloud al contempo non è altrettanto robusto di quello che offre Dropbox. Ora che Dropbox abbinerà il set di funzionalità di iCloud Drive su macOS, gli utenti possono scegliere quale soluzione è meglio per loro.