WhatsApp: multa da 150 euro agli utenti TIM e Iliad, cosa succede?

Ritrovarsi nei guai quando si utilizza qualsiasi cosa che faccia riferimento al web e sicuramente usuale. Almeno una volta nella vita ogni persona si è ritrovata nei pasticci utilizzando internet o magari una semplice applicazione che vi è connessa come WhatsApp.

Proprio la nota piattaforma di messaggistica istantanea è diventato un cult in tutto il mondo. La possibilità che offre di mandare i messaggi senza pagare neanche una sola volta è infatti una manna dal cielo per tutti coloro che soprattutto vivono fuori dal loro paese e lontano dei propri affetti. Allo stesso tempo però in chat si diffondono anche alcune truffe, le quali sono state combattute per lungo tempo da WhatsApp. L’applicazione ha lanciato diversi aggiornamenti che in un modo o nell’altro hanno limitato il fenomeno. Ciò però non significa che questo sia stato del tutto debellato, e proprio a tal proposito sembra che una nuova truffa si stia diffondendo.

 

WhatsApp, secondo gli utenti in chat è arrivata una nuova truffa: il messaggio parla di una multa da pagare di circa 150 euro

Molte lamentele sono arrivate in questi giorni riguardo ad un nuovo messaggio misterioso che sta girando all’interno delle chat di WhatsApp. Il testo parlerebbe addirittura di una multa da 150 € da pagare, ma in molti avranno già capito che si tratta di una truffa.

Il messaggio su WhatsApp punta infatti ad estorcervi 5 euro, visto che c’è scritto che chiunque pagherà subito tale somma sarà esentato dal completo pagamento. Ovviamente non ci credete e diffidate da tali situazioni immediatamente.