Sony Xperia

Secondo le ultime indiscrezioni, il colosso Sony presenterà più di un top di gamma nel prossimo 2020. I rumors dicono 7 di cui 4 top di gamma. Stando ad un recente brevetto, il Sony Xperia potrebbe finalmente dire addio alle cornici.

I cornicioni, da sempre caratterizzano gli smartphone dell’azienda giapponese, ma probabilmente è arrivato il momento di allinearsi ad altri dispositivi e dire per sempre addio a quest’ultime. Scopriamo insieme i dettagli.

 

Sony Xperia potrebbe essere presentato senza cornici

All’interno della documentazione presentata, e disponibile attualmente in FONTE, sono stati riportati alcuni disegni che mostrano un dispositivo dal form factor solo il parte già “conosciuto”. Probabilmente è allungato, forse 21:9, proprio come Xperia 1, il primo della serie, o il più recente Xperia 5. A dare un taglio netto con il passato potrebbe essere l’assenza delle cornici, estremamente ridotte su tre lati su quattro.

Un punto di forza di Sony Xperia è sicuramente anche la fotocamera anteriore e difficilmente rinuncerà ad una soluzione che potrebbe fare la differenza con altri produttori. Pensate che uno degli smartphone più attesi nel 2020 dovrebbe essere addirittura equipaggiato da 6 fotocamere posteriori e 2 anteriori. Una delle ipotesi più plausibile per Letsgodigital è la presenza di un fotocamera centrale in stile Samsung Galaxy Note 10 Plus.

Sotto al display verrebbe quindi esclusa, insieme alla fotocamera pop-up. Non possiamo invece scartare l’ipotesi della fotocamera incastonata tra il pannello e la cornice superiore. Il brevetto però non mostra altro ed è certo che Sony potrebbe trasformare questa linea in un prodotto concreto. Per scoprirlo non ci resta che attendere ancora qualche mese, magari durante il Mobile World Congress 2020 avremo qualche indizio in più.