Spesso può succedere di dimenticare la password del proprio wifi di casa o anche del posto di lavoro. Ma non c’è nessun motivo di panico, perché esiste un metodo, che con pochissimi passaggi permette di ritornare padroni delle credenziali di accesso.

WiFi: come recuperare velocemente la password

Spero, per fortuna i device fanno per gli utenti una importantissima funzione: quella di ricordare la password per accedete ad una connessione automaticamente, ma con aggiornamenti o eventuali cambi di router può succedere che gli utenti stesso debbano immetterla nuovamente con la modalità manuale.

Se in precedenza è stato usato un vecchio pc, telefono, qualsiasi device, è importante andare prima, di passare a nuove tecniche di recupero, a cercare in essi la password che si necessita urgentemente: in questo caso basterà recarsi sulle impostazioni delle ultimi connessione che sono i precedenza salvate.

Se questo step si è rivelato inutile, è necessario passare alle maniere forti. Per recuperare la password c’è anche la soluzione mediante cavo Ethernet. Tale funzione garantisce di accedere al pannello della periferica, per poi ottenere tutte le informazioni di cui si necessita.

Arrivati a tale decisione basta recarsi sulle voi del mese, per poi accedere al pannello della connessione wireless e ciò permette di vedere nero su bianco la chiave di accesso alla rete wireless.

Il consiglio più vivo, è quello di conservare tutte le chiavi di accesso in un luogo sicuro, così da poterle avere a portata di mano, ma ovviamente non a tutti in quanto è fondamentale garantire la sicurezza anche dei dispositivi.