blair witch

Blair Witch è un videogames horror ispirato alla nota saga cinematografica e arriva sul mercato ad Agosto di quest’anno entusiasmando numerosi utenti; il game riscuote un successo notevole e finalmente anche i possessori di una playstation 4 possono provare a giocarci.

Blair Witch: la trama

Il gioco come anticipato precedentemente si ispira alla saga cinematografica horror e di conseguenza è ambientato nel 1996 nella foresta di Black Hills, nel Maryland; un ragazzino scompare nella foresta in seguito ad un’avventura con i suoi amici e il giorno successivo ci sono molti volontari che offrono il loro aiuto per le ricerche del ragazzo.

I players vestono il ruolo di Ellis, un ex poliziotto dal passato molto travagliato che si presta nel cercare il ragazzo; fortunatamente i giocatori hanno al loro fianco un grande aiuto, il suo cane Bullit.
Nel corso della vicenda, i giocatori devono affrontare terrificanti sfide e alcune delle paure di Ellis che lo tormentano continuamente; alla fine, la sfida più grande è quella con la strega di Blair.

Il videogame arriva anche su Playstation 4 con delle grandiose novità

Il gioco ha riscosso un successo notevole fin dal principio visto l’importante e affascinante trama; fortunatamente fra qualche giorno possono impossessarsi del videogame anche gli utenti in possesso di una Playstation 4.

Bloober team, ideatore e sviluppatore, ha pensato bene di introdurre il gioco con delle novità. Gli utenti, infatti, potranno notare dei miglioramenti tecnici ed un bundle che personalizzerà il loro amico a quattro zampe; inoltre, sarà introdotto anche il Good Boy Pack che permetterà delle fantastiche animazioni e renderà Bullet ancora più realistico.

Questi aggiornamenti appena descritti saranno introdotti anche per la versione PC e XboxOne.