Blair Witch, il titolo Horror ispirato all’iconico film The Blair Witch Project – Il mistero della strega di Blair prodotto dalla Lionsgate, arriverà su PlayStation 4 il prossimo 3 Dicembre.

Il videogioco realizzato da Bloober Team in collaborazione con la Lionsgate Games includerà alcuni miglioramenti tecnici ed un Bundle per personalizzare Bullet, il nostro amico a quattro zampe che ci terrà compagnia nel corso dell’intera avventura Horror. In particolare, il Good Boy Pack includerà nuove animazioni, così da rendere Bullet ancora più realistico, giochi per cellulare in-game, così come sfondi e contenuti per il cellulare (che ricordiamo sarà uno strumento utilizzabile ed utile al fine del gameplay) e diversi look.

Blair Witch: la trama del videogioco horror ispirato al celebre film di Eduardo Sánchez e Daniel Myrick

Ripassando, in breve, la trama di Blair Witch: ambientato nel 1996, un ragazzino è scomparso nei pressi della foresta di Black Hills, nel Maryland. Il giocatore vestirà i panni di Ellis, un ex poliziotto con un passato difficile e travagliato, affiancato dal suo fidato amico a quattro zampe, Bullet. I due si mettono sulle tracce del ragazzo scomparso, per avere presto a che fare con gli orrori che si nascondono nella foresta, fino a vivere quello che sembra essere un incubo senza fine. Ellis dovrà affrontare le sue paure ed il suo passato, e quella forza misteriosa che lo tormenta: la strega di Blair.

Blair Witch sarà disponibile su PlayStation 4 a partire dal 3 Dicembre. Gli aggiornamenti, così come il Good Boy Pack saranno disponibili anche nella versione per PC (mediante Steam) e per Xbox One.