L’operatore PosteMobile desidera chiudere il mese di novembre nella maniera più convincente per quanto riguarda le nuove attivazioni. Infatti, per far in modo che i clienti della concorrenza attivino le offerte di PosteMobile, quest’ultimo ha optato per il lancio di iniziative a basso costo.

A meno di 10 Euro al mese, i consumatori scegliendo PosteMobile potrebbero comunicare e navigare sul proprio smartphone. Le offerte di cui stiamo parlando sono Creami Style e Creami WeBack.

Tali offerte possono essere attivate da tutti i clienti che vogliono cambiare il proprio operatore telefonico, senza alcuna differenza di target. Non adoperando la strategia ‘operator attack, l’operatore PosteMobile si assicura di coinvolgere un numero abbondante di clienti.

 

Creami Style e Creami WeBack per i nuovi clienti

Come detto precedentemente, queste offerte sono attraenti perchè prevedono un costo mensile inferiore ai 10 Euro. Ma l’interesse dei consumatori aumenta grazie anche alle soglie incluse nelle offerte Creami Style e Creami WeBack.

Chi ama risparmiare notevolmente da un punto di vista economico, consigliamo la prima offerta visto che prevede un costo mensile più basso, pari a 5 Euro. Classica offerte per quel target che termina mensilmente le soglie disponibili. Infatti sono presenti 500 credit da utilizare per le chiamate nazionali fissi-mobili e per l’invio degli sms. Utilizzabili anche 5 giga di traffico dati in 4G.

Invece, coloro che terminano anticipatamente i bundle di minuti, sms e giga, e cercano un’offerta ricca di queste esigenze gli consigliamo la Creami WeBack. Quest’ultima prevede credit illimitati, utilizzabili per minuti e sms verso tutti i numeri. La tariffa dati prevista è pari a 50 giga in 4G ed il costo mensile da affrontare è di 9,99 Euro.