Spotify ha intenzione di rimettere una funzione che aveva cancellato tempo fa. i testi delle canzoni all’interno della sua piattaforma di musica streaming online Rimettere. Tempo addietro la funzionalità era attiva solamente sul desktop del vostro pc ma successivamente era stata cancellata. Potrebbe trattarsi di una nuova sfida ad Apple Music, che con iOS 13.1 ha messo i testi all’interno della funzione In Riproduzione.

Spotify sfida Apple nella funzione del testo nelle canzoni: chi vincerà

Il test è in corso su un limitato numero di utenti di alcuni Paesi, inclusi Canada e Indonesia  qui è già possibile leggere il testo della canzone che si sta ascoltando nella sua totalità, ma non in maniera limitata come previsto dalla funzione ”Behind the Lyrics”.

Quest’ultima, infatti, non vuole essere una funzione di riproduzione del testo del brano in sincronia con l’audio, ma uno strumento per entrare più a fondo nella canzone e ricevere informazioni aggiuntive man mano che sentiamo la stessa, alternando estratti del testo stesso.

Tutto quello che si conosce, dunque, è che il servizio viene fornito solamente grazie alla collaborazione con Musixmatch, e che è permesso su pochi e fortunati account. Sondaggi condotti nel corso degli anni avevano già affermato l’interesse verso questa tipologia di funzione, e ora sembra che Spotify stia spingendo al massimo per mettere a disposizione dei suoi 105 milioni di utenti che mensilmente sborsano la quota di abbonamento, se si contano tutti fino al primo trimestre del 2019, quindi con una statistica non proprio recente ed aggiornata, al fine di rendere difficile una concorrenza sempre più cattiva.