intruso WiFI

La richiesta di giga da parte dei clienti di Tim, Wind, 3 italia, Vodafone e iliad è cresciuta a dismisura nell’ultimo anno ma quest’ultima potrebbe subire un calo di richiesta visto la creazione di una nuova ed innovativa linea WiFi in tutta Italia. Il progetto sviluppato dal Ministero per lo Sviluppo Economico parla chiaro: presto gli utenti potranno utilizzare il WiFi al posto del classico 4G fuori casa, grazie all’istituzione di queste nuove postazioni hotspot che garantiranno un accesso gratuito ed illimitato a tutta la popolazione presente sul territorio e quindi anche ai turisti.

WiFi gratis: bisognerà utilizzare un’applicazione per poter navigare

L’obiettivo finale costituito dal progetto è quello di coprire almeno 7500 comuni dislocati in tutta Italia, fra cui ne sono compresi anche alcuni con meno di 2000 abitanti l’uno. Consultabili quelli già attivi attraverso la mappa ufficiale dell’iniziativa, gli hotspot già presenti e quelli futuri possono essere sfruttati alla stessa maniera ossia attraverso un’applicazione universale. Disponibile sia per i dispositivi Android che iOS, questa applicazione sarà obbligatoria per tutti gli utenti interessati ad utilizzare il WiFi gratis e che consentirà di effettuare prima una registrazione e in seguito il login alle impostazioni HotSpot. Ovviamente anche quest’ultima è gratuita, ma dobbiamo precisare che attualmente disponibile solo per smartphone. Tutto ciò indica che, quindi, gli utenti potranno inviare on line attraverso la nuova linea statale solo grazie ai loro dispositivi cellulare.

Concludiamo col dire che già 100 amministrazioni sono state coinvolte attivamente nel progetto e che diverse postazioni sono già attive sia nel nord, nel centro, nel sud e nelle isole.