Whatsapp

La nota applicazione di messaggistica istantanea Whatsapp è amata da tutti i suoi utenti perché riesce a garantire un ottimo servizio, semplice e comodo da utilizzare; comunicare con un’altra persona a distanza non è mai stato così facile e offre innumerevoli opportunità ai sui utenti, come per esempio: videochiamare, chiamare, inviare documenti, contenuti multimediali e via dicendo; tutto ciò tramite una semplice connessione Internet.

Proprio per questo afflusso di utenti se la stessa applicazione ha annunciato l’arrivo di un nuovo aggiornamento; necessario per garantire una sicurezza elevata e tutelare maggiormente la privacy dei suoi utenti.
Purtroppo però, questo nuovo aggiornamento non sarà disponibile per tutti i consumatori che utilizzano l’applicazione o almeno per chi sarà in possesso di un dispositivo mobile molto datato. Ecco cosa succederà nelle prossime settimane.

Whatsapp in aggiornamento: l’app diventa obsoleta per alcuni utenti

Il team degli sviluppatori di Whatsapp lavora continuamente al servizio per eliminare eventuali problemi di bug e per offrire un’applicazione di messaggistica completa e all’avanguardia.

Proprio per questo motivo, il team, ha deciso di introdurre un nuovo aggiornamento necessario per proteggere maggiormente gli utenti e la loro privacy; purtroppo, secondo diverse indiscrezioni, l’app una volta aggiornata diventa obsoleta per gli utenti in possesso di uno smartphone molto datato.

In particolare, la nota applicazione di messaggistica istantanea diventerà obsoleta da Dicembre di quest’anno per tutti gli utenti che saranno in possesso di un dispositivo mobile con sistema operativo Windows Phone; mentre, da Febbraio del prossimo anno sarà la volta degli utenti che saranno in possesso di uno smartphone Apple con sistema operativo fermo ad iOS 7 e per Android con sistema operativo 2.3.7.