RevolutTutti gli utenti che sceglieranno di attivare una carta ricaricabile Revolut avranno la possibilità di ricevere un grandissimo regalo, in arrivo un credito omaggio del valore di 10 euro, da poter utilizzare per acquisti e spese a piacimento.

La soluzione che andremo a raccontarvi è resa possibile dalla collaborazione esistente tra Revolut TecnoAndroid, se premerete questo link avrete la possibilità di registrarvi e richiedere la spedizione gratuita della carta fisica (mi raccomando, non scegliete la virtuale, altrimenti non accederete all’omaggio). Fatto questo, una volta che l’avrete ricevuta a casa basterà provvedere ad effettuare una ricarica del valore di almeno 10 euro; in pochissimo tempo l’azienda provvederà ad accreditarvi sul conto il denaro pattuito.

 

Revolut: ecco in cosa consiste la carta ricaricabile

Le funzioni disponibili alla base della carta ricaricabile Revolut sono davvero tantissime e veramente svariate, per conoscerle approfonditamente, ecco un elenco descrittivo:

  • Pagare in ogni negozio o attività commerciale aderente al circuito Visa/Mastercard.
  • Prelevare presso tutti gli sportelli ATM in Italia, senza dover pagare le commissioni.
  • Inviare/ricevere denaro in oltre 29 valute senza costi aggiuntivi (parliamo di bonifici esteri), fino ad un massimo di 6000 euro al mese.
  • Pagare in ogni negozio fuori dall’Italia, oltre che prelevare denaro contante senza preoccuparsi delle commissioni (sempre con un massimo di 200 euro).
  • Ricevere notifiche personalizzate per controllare ogni spesa effettuata, in questo modo si riceveranno messaggi SMS per evitare di incappare in truffe o problemi di alcun tipo.
  • Geoblocking, possibilità di impostare aree di utilizzo per la carta ricaricabile, in questo modo potrà essere bloccata in automatico se utilizzata all’estero.