ASUS Rog Phone II è, attualmente, il gaming phone più potente in assoluto. Con un comparto hardware a dir poco fenomenale (in questo articolo, citiamo solo il Chipset Snapdragon 855 Plus, una RAM da 12 GB e un display AMOLED di grosse dimensioni a 120 Hz), questo smartphone garantisce delle prestazioni eccellenti tanto nell’utilizzo quotidiano quanto nel Gaming. E proprio a proposito di Gaming, ci concentreremo in questo articolo su Armoury Crate, la ragion d’essere di questo dispositivo.

Armoury Crate è l’area in cui è possibile accedere a tutte quelle funzionalità e a tutte quelle impostazioni che ci permettono di ottimizzare l’esperienza di gioco e di monitorare le prestazioni del nostro Rog Phone II. Al suo interno troviamo tutti i titoli installati sul dispositivo, e per ciascuno di essi è possibile creare un profilo di gioco. Ciò significa che possiamo stabilire quali sono le impostazioni che vogliamo vengano attivate ogni qual volta lanciamo quel gioco. Possiamo, ad esempio, stabilire il livello di stabilità e sensibilità di scorrimento, la frequenza di aggiornamento del Display, la velocità della CPU… o ancora attivare la modalità chiamata esclusiva, che disabilita l’utilizzo del microfono in-game quando si riceve una chiamata telefonica ed evita, in questo modo, che gli utenti con i quali si è in Party ascoltino le nostre conversazioni private.

ASUS Rog Phone II, tante opzioni personalizzabili per i Gamers

L’area Console, invece, ci permette di monitorare in tempo reale lo Status del dispositivo: avremo, per esempio, accesso ad informazioni come la temperatura e velocità della CPU e della GPU, livello della batteria, velocità della ventola. Quando siamo all’interno di un gioco, effettuando uno swipe da sinistra verso destra, richiamiamo il Game Genie, un menù che ci permette di gestire tutte queste impostazioni, e quindi attivare o disattivare determinate funzioni quando necessario, senza dover uscire dal gioco.

Molto interessante per chi vuole streammare è la funzionalità Live, che ci permette di realizzare una Diretta su YouTube o su Twitch stabilendo diverse impostazioni, come il titolo, risoluzione dello streaming, sorgente audio. Sempre all’interno del Game Genie, possiamo attivare gli AirTriggers, dei tasti soft touch personalizzabili e che possono dunque essere sostituiti ad altri comandi touch per agevolare il gameplay. Questa è una funzionalità molto utile soprattutto per quei titoli che presentano numerosi comandi sul display che limitano la visuale quando andiamo ad utilizzarli con le nostre dita. In questo caso, basterà sostituire qualche tasto con gli AirTriggers per avere una visuale di gioco molto più ambia ed una velocità di reazione maggiore.