Wind

Il completamento del 5G è quasi terminato e a lavorarci duramente sono le principali aziende telefoniche Tim, Vodafone e Wind Tre; le prime due hanno già dato inizio alla sperimentazione della nuova rete lanciando la nuova connessione e alcune offerte telefoniche in diverse città per effettuare le necessarie verifiche.

Lo stesso discorso non vale per Wind Tre che ancora non ha rivelano nessuna informazione riguardo la nuova connessione; a quanto pare, però, diverse indiscrezioni rivelano un nuovo accordo con un operatore molto noto per lanciare in commercio la nuova rete nel minor tempo possibile.

Wind Tre: ecco le novità riguardo la nuova tecnologia

Il gestore telefonico Wind Tre sta lavorando duramente alla nuova connessione 5G già da diverso tempo ma, alcune indiscrezioni, rivelano un nuovo accordo recentemente stipulato.

A quanto pare hanno deciso di collaborare con Fastweb Mobile per accelerare i tempi di lancio della nuova tecnologia; l’accordo è denominato “Patto ufficiale di collaborazione” con una durata minima di dieci anni.
Questo nuovo accordo riguarda soltanto la lavorazione del 5G e in ogni caso le due aziende rimangono distinte e separate.

Leggi anche:  Call center Tim, Wind, Tre e Vodafone: il trucco per bloccarli per sempre

A quanto pare, le due società hanno deciso che Fastweb Mobile ha il libero arbitrio per quanto riguarda l’accesso per i servizi roaming; mentre, Wind Tre ha accesso alle connessioni del noto operatore virtuale di rete fissa fibra ottica FTTC FTTH.
In questo modo, il lancio della nuova connessione è previsto entro la fine dell’anno 2019.

Non resta che attendere delle informazioni ufficiali sia da Wind Tre sia da Fastweb Mobile per scoprire le loro intenzioni.