Diesel contro elettrico: i nuovi dati sono incredibili, ecco chi inquina meno

Dopo tutte le questioni viste in giro per i telegiornali che hanno riguardato l’ambiente e soprattutto la condizione gravissima in cui versa il pianeta Terra, le persone si ritrovano al centro di un acceso dibattito. Questo riguarda il duello che vede l’uno contro l’altro il diesell’elettrico, due tipi di alimentazione che possono muovere i veicoli al giorno d’oggi.

Tantissime persone si chiedono se sia davvero conveniente comprare un’auto nuova a gasolio o se magari sia arrivato il momento di passare all’elettrico o all’ibrido. Tutto questo Semplicemente perché il livello di CO2 va ridotto al minimo proprio per evitare di inquinare ancor di più l’aria che ci circonda. Proprio per tale motivo moltissime persone stanno pensando quindi di acquistare un motore elettrico, il quale dovrebbe risultare la soluzione più ecologica di tutte secondo l’opinione pubblica. In realtà però, secondo alcuni dati, le statistiche parlerebbero di ben altri numeri e ben altri esiti.

Leggi anche:  Diesel al costo della Benzina: ecco i trucchi per risparmiare carburante

 

Il diesel inquina meno dell’elettrico, ecco i dati che stupiscono le persone ancora una volta

Tutte le varie questioni che si vengono a creare ogni giorno intorno ai motori diesel e soprattutto intorno al dualismo che c’è con i motori elettrici, possono essere risolte dalle ultime vicende venute a galla.

Alcuni studi infatti avrebbero confermato risultati che mai nessuno avrebbe creduto di trovarsi davanti. Secondo il Ces-Info di Monaco di Baviera, il motore elettrico potrebbe essere addirittura più inquinante di quello diesel. Il confronto avvenuto tra una Tesla Model 3 e una Mercedes C220d parlerebbe chiaro con la prima che produce 165 g di CO2 per ogni chilometro, mentre il veicolo della casa tedesca solo 142.