wi-fi-gratis

La connessione Wi-Fi sta per arrivare in tutta Italia così da offrire a cittadini italiani e turisti una rete gratuita e illimitata; insomma, un duro colpo e un nuovo valido avversario per le aziende telefoniche Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia.

Il nome del progetto è “Wi-Fi free For Italy” e a presentarlo è il Ministero dello Sviluppo Economico insieme al Mibact; ad approvarlo invece è la firma bilaterale di Domenico Tudini e Antonio Larisi. Ma in cosa consiste questo nuovo progetto?

Wi-Fi free For Italy: eccovi svelati tutti i dettagli del nuovo progetto

Il Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Mibact ha voluto presentare un progetto per introdurre una connessione Internet in Italia gratuita e illimitata; il loro scopo? Beh, dare un maggiore sviluppo al turismo, alla cultura e alla ricerca in Italia.

Leggi anche:  Vodafone sfodera l'asso nella manica: 3 offerte da 20, 30 e 50GB in 4.5G

La loro idea è quella di installare in tutta Italia degli impianti hotspot con i quali i consumatori possono collegarsi alla rete Internet e iniziare a navigare; ovviamente, l’installazione sarà effettuata in zone strategiche dove c’è maggiore affluenza come per esempio piazze, stazioni, fermate dei pullman e via dicendo.

Inoltre, sarà necessario scaricare un’applicazione gratuita sul proprio smartphone ideata e sviluppata da Infratel Italia: wifi.italia.it; è già disponibile per i dispositivi mobili Android che Apple e offre innumerevoli operazioni: per esempio gli utenti possono acquistare biglietti per le varie attrazioni turistiche.

Secondo diverse indiscrezioni, ecco quali saranno le prime città che goderanno di questo privilegio: Leonessa, Amatrice, Rieti, Accumuli, Castel Sant’Angelo, Poggio Bustone, Borgo Velino e Cittareale; successivamente, sarà sviluppata in tutte le altre zone d’Italia.