LG OLED Falls

Il grande successo riscosso al CES di Las Vegas non è bastato ad LG che ha deciso di riproporre anche ad IFA 2019 la propria creazione OLED Falls. Alla fiera tecnologica di Berlino tornano i 260 pannelli LG OLED da 55 pollici assemblati in un modo unico e suggestivo.

Grazie alla flessibilità dei pannelli OLED, la coreografia creata da LG permette di unire immagini suggestive ed effetti di movimento mai visti prima. Dato che le foto non riescono a catturare tutta la bellezza dell’installazione, il produttore coreano ha pubblicato un video sul proprio canale YouTube.

LG ha ricreato l’installazione “OLED Falls” ad IFA 2019

I pannelli utilizzati sono, nello specifico, gli LG OLED “Open Frame”. Ognuno dei 260 pannelli presenti ad IFA 2019 assume delle configurazioni concave, convesse e piatte. La flessibilità estrema permette agli schermi di assumere configurazioni impossibili per altri pannelli tradizionali. Questa unione permette di dare maggiore movimento alle immagini, potendo contare sullo spazio circostante.

La “cascata di colore” accoglie i visitatori all’ingresso dell’area espositiva di LG a IFA presso la Hall 18. I paesaggi mostrati variano dalle dune del deserto alle cascate, passando per centinaia di lanterne Cinesi in volo. Un altro elemento importante che permette a OLED Falls di essere così suggestiva, è la luminosità dei pannelli.

Ogni pixel si accende e si spegne singolarmente garantendo bianchi brillanti e neri assoluti. Anche il tempo di risposta degli OLED è molto più veloce dei display tradizionali, garantendo la massima pulizia anche delle scene più frenetiche.

Di seguito, ecco alcune immagini suggestive ritratte dai nostri inviati provenienti direttamente da IFA 2019.