Giornata ricca di novità all’IFA di Berlino. Questa volta parliamo di Smart Home… più nello specifico, delle lavatrici Smart presentate dalla LG Electronics.

L’azienda ha infatti presentato la nuova gamma di lavatrici a carica frontale con Intelligenza Artificiale ThinQ e alimentate da Direct Drive. Grazie all’AI, le lavatrici riescono ad identificare il peso e le caratteristiche dei tessuti di ogni carico ed offrire le migliori opzioni (e risultati) di lavaggio nel minor tempo possibile. E’ proprio la tecnologia AI DD di LG ad utilizzare le informazioni di più di ventimila combinazioni diverse di lavaggio per poi ottimizzare le impostazioni in base al volume e alla delicatezza degli abiti. Così facendo, le nuove lavatrici LG riescono a ridurre del 18% i danni da lavaggio.

LG presenta le nuove lavatrici Smart, TurboWash per lavaggio completo in soli pochi minuti

Le nuove lavatrici Smart di LG offrono la funzionalità TurboWash, che garantisce un lavaggio completo in soli 39 minuti. Il 3D Multi Spray, invece, velocizza ulteriormente i tempi di lavaggio con getti d’acqua che vengono emessi contemporaneamente in quattro direzioni per fornire una maggiore copertura anti-macchia.

Leggi anche:  LG K40S e LG K50S a IFA 2019: analizziamoli nel dettaglio in questa anteprima

Abbinando poi il MiniWash, un secondo cestello che può essere posizionato sotto la lavatrice, può essere avviata la modalità TWINWash per gestire due carichi di bucato contemporaneamente. Parlando di caratteristiche, le lavatrice LG AI DD offrono un’efficienza energetica A +++- 50% grazie alla tecnologia Inverter, garantita fino a dieci anni, e possono essere gestite anche attraverso comandi vocali, tramite smart speaker o tramite smartphone con l’app ThinQ.