huawei hicar contro apple e android

Huawei è pronto a dichiarare guerra a Apple Carplay e Android Auto con il suo sistema HiCar presentato durante la sua Developer Conference 2019. In sostanza, questo nuovo OS per automobili nato da una sezione di HarmonyOS rappresenterà, nelle intenzioni del colosso cinese, l’alternativa perfetta a Apple e Android.

Giudicato il fiore all’occhiello dai dirigenti all’evento annuale della Dongguan Huawei Industry Company Ltd, HiCar offre funzioni relativamente semplici e intuitive.  Grazie al sistema di mirroring del display dello smartphone, come già presente in Android Auto e Apple Carplay, sarà sufficiente collegare il cellulare tramite cavo per gestire dall’automobile tutti i contenuti presenti.

Come già accaduto per Apple e Android, anche Huawei non ha ancora fatto sapere quando la stessa funzione potrà essere utilizzata wireless. Per ora il solo CarPlay è compatibile in wifi con Bmw e Mini Cooper.

 

Android Auto battuto: in arrivo la nuova applicazione di Huawei

Come Android Auto, HiCar funzionerà anche come sistema di infotainment direttamente a bordo delle automobili già in produzione. Anche gli smartwatch saranno integrati in questo sistema, tanto che potrebbero avvisare il conducente di determinate situazioni pericolose alla guida, come il tipico e pericoloso “colpo di sonno”. HiCar sarà destinato subito ai costruttori cinesi di auto, ma presto potrebbe essere adottato dalle case di tutti i continenti.

Leggi anche:  Android Auto: ecco le novità della versione 4.4

Per chi non lo sapesse, infine, HarmonyOS è il sistema operativo per smartphone proprietario di Huawei, nato per ovviare al ban degli Stati Uniti e Google della scorsa primavera per motivi di sicurezza nazionale. Non potendo permettersi di perdere il supporto di Android, Huawei ha deciso di correre ai ripari sviluppando un sistema operativo che presto si sconterà con iOS e Google in ogni settore, dagli smartphone e le auto passando per computer e televisori.