Google Maps aggiornamento

Fra Waze, Sygic, Apple Maps, Google Maps l’app più preferita dagli utenti di tutto il mondo risulta essere quella del colosso di Mountain View. I suoi servizi precisi, affidabili (nonostante a volte capitino sporadici crash e lag) sono la scelta preferita da tutti i cittadini che hanno bisogno di un aiuto nell’orientamento nel raggiungere una meta in auto, con i mezzi o a piedi. I download al momento sono più di 5 miliardi totali fra i due store online: ilPlay Storeel’Apple Store.

Presenti all’interno dell’applicazione anche trucchi e modalità nascoste ai più che ne amplificano l’uso e lo rendono ancora più smart e agevole. Per esempio durante un viaggio in auto potremo impostare la modalità “Evita i pedaggi” oppure “Evita le strade di campagna” a seconda della tipologia di strade che intendiamo percorrere.

Dal bike sharing all’autovelox: le ultime features di Google Maps

La prima feature d cui vogliamo parlarvi riguarda gli autovelox. Infatti possiamo visionare quelli più vicini a noi e se vogliamo, attivare la funzione di allarme non appena ci avviciniamo nei pressi di uno. Un’importante novità già presente in Italia e che sta arrivando sui device di tutto il mondo.

Qualora volessimo, possiamo attivare la funzione del tachimetro Smart che misura la reale velocità a cui stiamo viaggiando. Infine il Bike Sharing, recentemente introdotto sull’App, permette di individuare la stazione per le biciclette a noleggio più vicina alla nostra posizione e non solo: possiamo anche sapere in anteprima se vi è un posto libero dove lasciare la bicicletta all’interno della stazione. L’Italia attende con impazienza questo aggiornamento, proprio per via della crescente richiesta del servizio nelle principali città del nostro Paese.