Dopo tante indiscrezioni, ecco finalmente arrivare sul mercato globale il nuovo aggiornamento di Android Auto, direttamente dal BigG. Il rollout ufficiale arriverà a breve ma intanto ecco che in via ufficiosa, è arrivato a molti utenti che sono riusciti a forzare il sistema. Nell’immagine che vi abbiamo posto in evidenza, si può notare come ora sia del tutto diverso rispetto alla precedente versione. Si può avere mediante un file .apk scaricabile da Internet, da un link che vi diremo più in avanti.

Averlo non è così immediato infatti e non basta soltanto selezionare il pacchetto e aggiornare all’ultima versione 4.5 l’applicazione. Essendo un rollout in anteprima e quindi non scaricabile dal Play Store, bisogna effettuare degli accorgimenti ben precisi prima di proseguire.

Android Auto: le nostre foto esclusive dell’aggiornamento

In rete alcuni utenti hanno forzato il tutto installando l’ultima versione di Android Auto distribuita il 30 Luglio. Fra questi ci siamo anche noi. Di contro però si è dovuto cancellare cache, dati e forzar l’applicazione. Bisogna poi procedere al riavvio e nonostante ciò la versione 4.5.5938 ancora non risulta pronta con il nuovo stile. Di fatto dovremmo attivare l’interfaccia attraverso il menù delle App. Senza cliccareProva il mio Android Auto” non noterete alcuna differenza fra la vecchia e la nuova versione.

Leggi anche:  Android Auto addio: novità per le auto con il nuovo aggiornamento

Adesso non vi sarà più presente il riepilogo del navigatore, della musica, ma soltanto le App sotto forma di lista. Ma adesso, bando alle spiegazioni, ed eccovi il link diretto per scaricare l’.apk. Sappiate che non essendo una versione ufficiale, fate attenzione. Fateci sapere se l’avrete scaricato e se avrete effettuato le modifiche necessarie per l’aggiornamento.