samsung-vendite-smartphone-leader

Ieri abbiamo visto come Huawei sia riuscita a conquistare ancora più mercato in Cina, togliendo sostanzialmente a tutti gli altri. Questa potrebbe essere una magra consolazione, messa comunque in previsione per via della guerra commerciale, visto che Samsung ha rafforzato la propria posizione da leader mondiale. Le spedizioni di smartphone del colosso sudcoreano sono risultate essere state molte e questo grazie alla serie di punta presentata durante il Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

In realtà probabilmente le vendite degli altri modelli è stata la stessa, mentre i Galaxy S10 sono andati in linea con gli altri anni ad esclusione dell’anno scorso. Counterpoint Research segna una spedizione di 76,6 milioni di smartphone nel secondo trimestre dell’anno, un 7,1% in più su base annua; nello stesso periodo dell’anno scorso le spedizioni erano 71,5 milioni di unità. Bisogna ricordarsi però che la serie Galaxy S9 l’anno scorso è andata molto male tanto che ha pesato sui profitti annuali.

Leggi anche:  Apple durante la primavera presenterà anche un nuovo iPhone economico

 

Samsung: il leader del mercato globale degli smartphone

Al secondo posto troviamo Huawei che comunque deve essere felice di aver aumentato il proprio numero di spedizioni che è passato da 54,2 milioni in tre mesi e a 56,7 milioni, un aumento del 4,6%. Al contrario Apple dovrebbe iniziare a preoccuparsi visto che le sue spedizioni sono scese dell’11,9% passando da 41,3 milioni di unità a 36,4. Probabilmente per quest’ultima anche nel secondo trimestre ci sarà un una diminuzione pesante in quanto i nuovi iPhone dovrebbero arrivare sul mercato ad ottobre ovvero nel quarto trimestre. Una menzione d’onore va fatta a Realme che ha visto un aumento delle spedizioni dell’848%; è passata da 500.000 spedizioni a 4,7 milioni.