sony-xperia-20-specifiche

Così come l’Xperia 1, la nuova ammiraglia di Sony, ha meno di sei di vita anche l’Xperia 10 ha la stessa età; sono stati presentati allo stesso evento durante il Mobile World Congress di quest’anno. Nonostante questi pochi mesi, del top di gamma si è già iniziato a parlare del successore, l’Xperia 2, e adesso anche del mid-range ovvero l’Xperia 20. Di quest’ultimo sono appena comparse le specifiche tecniche, o per lo meno la maggior parte di esse.

 

Sony Xperia 20: il mid-range di nuova generazione

Il display di questo dispositivo sarà un pannello di 6 pollici con risoluzione Full HD Plus e un rateo d’aspetto di 21:9. A livello di design è sostanzialmente identico al modello in commercio al momento quindi non è presente una tacca, ma una fronte leggermente spaziosa. La potenza sarà data da un processore Snapdragon 710 di casa Qualcomm, un notevole upgrade rispetto allo Snapdragon 630 presente sull’Xperia 10. Affiancato al SoC ci saranno diversi varianti di RAM e ROM. Esisteranno versioni con 4 e 6 GB di RAM mentre per quanto riguarda lo spazio d’archiviazione interno ci saranno sempre due varianti, 64 e 128 GB.

Leggi anche:  Estate 2019: 5 regole per un uso corretto dello smartphone in vacanza

Posteriormente il dispositivo avrà una configurazione posteriore doppia caratterizzata da un sensore principale da 12 megapixel; l’obiettivo di appoggio è al momento una specifica non nota. Attualmente sull’Xperia 10 è presente un sensore di profondità che non è contabile come fotocamera usabile, ma non è detto che potrebbe ritornare, o forse sarebbe auspicabile. La batteria sarà di 2870 mAh mentre le dimensioni sono di 158 x 69 x 8,1 millimetri. La presentazione di questo smartphone potrebbe avvenire prima dell’inizio del 2020.